Settimana Nazionale Nati per Leggere – DIRITTI alle storie

settimana-nazionale-nplLa Settimana Nati per Leggere, istituita per promuovere il diritto alle storie delle bambine e dei bambini, si terrà quest’anno dal 13 al 20 novembre. Il periodo è stato scelto poiché il 20 novembre ricorre la Giornata Internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

In Biblioteca diverse sono le iniziative previste. Di seguito il programma in dettaglio:

MERCOLEDÌ 16 NOVEMBRE ORE 17.15

 LABORATORI NATI PER LA MUSICA PER LE FAMIGLIE E LE MAMME IN ATTESA

a cura di Emanuela Marcattili con la collaborazione di Mariacristina Vallese insegnanti di Propedeutica musicale dell’Istituto “A. Vivaldi”

Sezione Bambini della Biblioteca Multimediale “G. Lesca”

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria

È prevista la partecipazione di max.15 bambini per ogni laboratorio. Le famiglie potranno effettuare la prenotazione, che sarà possibile fino ad esaurimento dei posti previsti, contattando la Biblioteca comunale al numero di telefono 0735.794701 o scrivendo una e-mail all’indirizzo  biblioteca@comunesbt.it.

GIOVEDÌ 17 NOVEMBRE ORE 18:00

INCONTRO INFORMATIVO SUI PROGRAMMI NATI PER LEGGERE E NATI PER LA MUSICA

a cura della dott.ssa Laura Maria Olimpi (referente dei pediatri Marche dei progetti NpL e NpM) e della dott.ssa Aurora Bottiglieri (referente dei pediatri San Benedetto del Tronto dei progetti NpL e NpM) in collaborazione con la Biblioteca

Saletta multimediale della Biblioteca Multimediale “G. Lesca”

Ingresso libero

Incontro aperto a genitori, nonni ed educatori

locandina-19-11-16-settimana-npl-liberalondaSABATO 19 NOVEMBRE ORE 11:00

INCONTRI DI PROMOZIONE ALLA LETTURA E LETTURE AD ALTA VOCE PER BAMBINI DA 3 A 6 ANNI

a cura dell’Associazione Liberalonda di lettrici e lettori volontari NpL in collaborazione con la Biblioteca

Sezione Bambini della Biblioteca Multimediale “G. Lesca”

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria

È prevista la partecipazione di max. 20 bambini. Le famiglie potranno effettuare la prenotazione, che sarà possibile fino ad esaurimento dei posti previsti, contattando la Biblioteca comunale al numero di telefono 0735.794701 o scrivendo una e-mail all’indirizzo  biblioteca@comunesbt.it.

 A TROVAR LE STORIElocandina-5-novembre-0-3-anni-npl-liberalonda

a cura dell’Associazione Liberalonda di lettrici e lettori volontari NpL in collaborazione con la Biblioteca

Sezione Bambini della Biblioteca Multimediale “G. Lesca”

Ingresso libero

Nei mesi di novembre e dicembre, tutti i sabati dalle ore 11 alle ore 12, un lettore volontario NpL sarà disponibile per consigli di lettura alle mamme in attesa e ai genitori di bambini e bambine di età 0/3 anni.

Pubblicato in Eventi, Lettura | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Tornano gli appuntamenti con il Circolo di lettura

locandina_albero-dei-sogniAmate leggere? Avete mai pensato che sarebbe bello condividere con altri le idee, le riflessioni, i sentimenti suscitati in voi dalle pagine di un libro?

L’Associazione culturale “L’Albero dei Sogni visioni – racconti – itinerari” vi aspetta

martedì 25 ottobre, martedì 8 novembre, martedì 22 novembre

alle ore 18 presso la Saletta multimediale

per un confronto sui seguenti libri:

Di Paolo, Una storia quasi solo d’amore, Feltrinelli

Strout, Mi chiamo Lucy Barton, Einaudi

Orsini, Isis, Rizzoli

O’Brien, Oggetto d’amore, Einaudi

Haruf, Crepuscolo/Trilogia della Pianura, NN Ed.

Koch, La cena, Beat Bestseller

Gli incontri sono aperti a tutti.

Per informazioni: 0735.794701 o biblioteca@comunesbt.it

Pubblicato in Biblioteca, Circolo di lettura, Gruppo di lettura, Iniziative, Lettura | Contrassegnato , , | Lascia un commento

POSTICIPO primo incontro con il prof. Angelo Filipponi

filipponiGiovedì 13 ottobre si sarebbe dovuto tenere il primo dei sette incontri finalizzati alla lettura del romanzo L’Eterno e il Regno del Prof. Angelo Filipponi, a cura dell’autore.
Ma vista la concomitanza con la festività del Santo Patrono e la chiusura della Biblioteca l’appuntamento è stato rimandato a giovedì 20 ottobre a partire dalle ore 18 presso la Saletta multimediale.
In attesa del primo appuntamento vi invitiamo a conoscere più da vicino l’uomo Filipponi e la sua ricerca storico-linguistica più che quarantennale segnalandovi il suo sito: www.angelofilipponi.com
Pubblicato in Biblioteca, Incontro con l'autore, Iniziative, Lettura | Contrassegnato , | Lascia un commento

Incontri finalizzati alla lettura del romanzo L’Eterno e il Regno del prof. Angelo Filipponi a cura dell’autore

leterno-e-il-regno-9788867550012La Biblioteca, in collaborazione con il prof. Angelo Filipponi*, organizza una serie di incontri finalizzati alla lettura del suo romanzo storico L’Eterno e il Regno.

Gli appuntamenti sono 7 della durata di un’ora e mezza ciascuno durante i mesi di ottobre, novembre, dicembre, gennaio e si terranno presso la Saletta multimediale della biblioteca (programma sintetico e analitico).

Gli incontri sono ad ingresso libero e destinati a tutti coloro che, mediante l’approfondimento linguistico del testo e il confronto diretto con l’autore, mirino ad acquisire nuove, specifiche e mirate competenze. Come dice lo stesso prof. Filipponi, “leggere un testo (in poesia o in prosa) è un momento educativo e formativo completo perché è un lavoro che riassume ogni forma d’insegnamento-apprendimento e diventa una vera comunicazione tra due elementi paritari, coscienti della reciproca funzione e del rispettivo compito. Leggere così diventa un paradigma, che indica esattamente le azioni da fare in modo graduato e serio, segna le fasi operative, in un calcolo perfino dei tempi d’interiorizzazione, e propone specificamente un iter procedurale, mentre si mira ad obiettivi tecnici mediante una impostazione metodologica unitaria.

Paradigma non è un exemplum latino  o medio-latino che si riferisce a modelli comportamentali etico-formativi e quindi sottende una volontà di formare secondo preconcette formule secondo un procedimento classico di alonatura  e di imitazione, theorica. E’ invece indicazione fedele di un percorso operativo concreto, positivo solo nelle procedure ed imitabile metodologicamente.”

Il volume è disponibile in formato pdf, scaricabile per la lettura, dal catalogo della nostra biblioteca: www.bibliosip.it

*Angelo Filipponi è nato a Folignano il 31 marzo del 1939. Laureato in Lettere Classiche, indirizzo archeologico, ha compiuto studi di Orientalistica (scrittura cuneiforme, aramaico), strutturalismo, semiologia, linguistica comparata e semantica. Ha insegnato all’Istituto Magistrale di Ripatransone e ai licei Classico e Scientifico di San Benedetto del Tronto. Grazie ad un paziente lavoro di traduzione e di commento su Filone, Giuseppe Flavio e Clemente Alessandrino, ha rilevato un’altra storia del cristianesimo, vista da un’angolazione diversa (www.angelofilipponi.com)

Per informazioni:

Tel. 0735.794701/704 – E-mail: biblioteca@comunesbt.it

Pubblicato in Biblioteca, Gruppo di lettura, Incontro con l'autore, Laboratori di lettura, Lettura | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Incontro con l’autore Giarmando Dimarti

il-tempo-che-ci-siamo-dati-copertinaVenerdì 14 ottobre alle ore 17.30 la nostra biblioteca avrà il piacere di ospitare Giarmando Dimarti per la presentazione della sua ultima fatica letteraria in versi: il tempo che ci siamo dati, Andrea Livi Editore, Fermo 2016.

L’attuale direttore della biblioteca civica “Gino Pieri” di Porto San Giorgio, che vanta ormai una cospicua produzione poetica, definisce il suo ultimo libro un’opera “marchigianissima” in quanto nella seconda parte accampano personaggi del nostro territorio, quali: il pittore Sandro Trotti,i musicisti Marcello Centini ed Euro Teodori, il famoso gruppo folk La Macina, e molti altri.

All’incontro sarà presente, come relatore, il prof. Alfredo Luzi dell’Università di Macerata mentre l’attore Vincenzo Di Bonaventura darà voce ai testi.

L’iniziativa è organizzata il collaborazione con il Punto Einaudi di San Benedetto del Tronto di Antonio Liturri.dimarti

Si tratta di un appuntamento imperdibile per gli amanti della poesia, e non solo.

Vi aspettiamo!

Pubblicato in Biblioteca, Eventi, Incontro con l'autore, Iniziative, Poesia | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Nati per Leggere – Appuntamenti estivi

Ritornano anche quest’anno gli incontri di promozione alla lettura e letture ad alta voce NpL per famiglie e mamme in attesa a cura dell’Associazione di promozione sociale Liberalonda di San Benedetto del Tronto.

Sono due gli appuntamenti previsti: mercoledì 27 luglio e mercoledì 31 agosto entrambi a partire dalle 18.00 e rivolti a bambini da 3 a 6 anni.13658993_670762509737703_490985681245224989_n

Cambia lo scenario: le storie verranno lette all’aperto nella suggestiva Piazza Bambini del mondo, nel giardino antistante il municipio nell’area circolare con sedute.

A conclusione degli incontri è previsto un assaggio di pizza offerto da Pizza Express di Giada Peluso.

La prenotazione non è necessaria.

Vi aspettiamo!

Pubblicato in Iniziative, Lettura | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Il Maggio dei libri – Leggere fa crescere 2016

maggiodeilibriPer il sesto anno consecutivo torna Il Maggio dei Libri, la campagna nazionale di promozione della lettura promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, con il supporto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani.

Tante le iniziative che, dal 23 aprile (Giornata Mondiale del Libro) al 28 maggio, il Comune di San Benedetto del Tronto e la Biblioteca Comunale “Giuseppe Lesca” organizzano in collaborazione con diverse associazioni culturali.

Sabato 23 aprile e sabato 28 maggio l’Associazione Liberalonda di San Benedetto del Tronto curerà, presso la Sezione Bambini della Biblioteca, gli incontri Nati per Leggere di promozione alla lettura e letture ad alta voce che prevedono alle ore 10 un laboratorio di lettura per bambini da 0 a 3 anni e alle ore 11 un laboratorio di lettura e creativo per bambini da 4 a 6 anni. Prenotazione obbligatoria.

Mercoledì 27 aprile alle ore 17 è previsto un incontro Nati per Leggere di letture ad alta voce per bambini da 0 a 6 anni a cura dell’Associazione Liberalonda di San Benedetto del Tronto.

Alle ore 18 sarà inaugurato BABY PIT STOP UNICEF: uno spazio permanente in biblioteca aperto a tutte le mamme per accudire, allattare e cambiare il proprio bambino, il primo della nostra regione, alla presenza dell’Amministrazione comunale e del Presidente e dei volontari del Comitato provinciale Unicef di Ascoli Piceno.

Il Baby Pit Stop (BPS) prende il nome dalla nota operazione del “cambio gomme + pieno di benzina” che viene effettuata in tempi rapidissimi durante le gare automobilistiche di Formula Uno. Nei BPS il cambio riguarda il pannolino, e il “pieno” è di sano latte materno, ricco di nutrienti e di anticorpi. Allattare al seno è un gesto semplice e naturale che tutte le mamme dovrebbero poter fare ovunque, ma che a volte risulta difficile, se non proibitivo. Per questo l’UNICEF Italia, nell’ambito dell’iniziativa “Ospedali & Comunità Amici dei Bambini”, si pone come obiettivo l’allestimento di ambienti protetti, in cui le mamme si sentano a proprio agio per allattare il loro bambino e provvedere al cambio del pannolino quando si trovano fuori casa. L’allattamento al seno non ha orari fissi, né un numero definito di poppate nell’arco della giornata. Esistono molteplici modi di allattare ed è difficile per le mamme prevedere dove e quando il bambino chiederà di nutrirsi. Inoltre, molte mamme prolungano l’allattamento ben oltre i primi mesi di vita dei bambini, ottemperando alle raccomandazioni dell’UNICEF e dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Il BPS è tra le iniziative realizzate dall’UNICEF per garantire i diritti sanciti dalla Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, in particolare il diritto alla salute, è un servizio gratuito, aperto a tutte le mamme e reso riconoscibile dal simbolo apposto all’ingresso della struttura. Prevede un kit costituito da una comoda sedia, un tavolino e un fasciatoio per il cambio del bambino offerto gratuitamente da IKEA.

Sempre presso la Sezione Bambini Malvy Cantastorie, in collaborazione con l’Associazione musicale-culturale ArteViva di San Benedetto del Tronto terrà percorsi ludico–didattici per bambini dai 4 agli 8 anni nelle giornate di venerdì 29 aprile e di venerdì 27 maggio alle ore 17.30. Prenotazione obbligatoria.

Venerdì 29 aprile alle ore 18 ci sarà, al piano terra della Biblioteca, la presentazione del 53° numero di UT – Rivista d’arte e fatti culturaliLa voce, intervallata da una pièce teatrale recitata da Salvo Lo Presti. A cura della Redazione e di Massimo Consorti, Direttore responsabile di UT.

L’Associazione culturale L’Albero dei Sogni di San Benedetto del Tronto curerà la 1° edizione della rassegna Il racconto degli autori con due appuntamenti: venerdì 13 maggio alle ore 18 Angelo Ferracuti presenta il suo libro “Andare camminare lavorare” l’Italia raccontata dai portalettere in Biblioteca, al piano terra mentre sabato 28 maggio alle ore 17.30 presso la Sala della poesia di Palazzo Bice Piacentini Sandro Bonvissuto presenta il suo libro “Dentro”.

TUTTI GLI APPUNTAMENTI SONO AD INGRESSO LIBERO

INFO: Biblioteca multimediale “Giuseppe Lesca”

tel. 0735.794701 – e-mail: biblioteca@comunesbt.it

 

Pubblicato in Incontro con l'autore, Iniziative, Laboratori di scrittura, Lettura, Nati per Leggere | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Malvy cantastorie – Terzo appuntamento

Malvy_marzoTerzo appuntamento con Malvy Cantastorie, ciclo di percorsi ludico-didattici per bambini dai 4 agli 8 anni in collaborazione con l’Associazione culturale-musicale ARTE VIVA di San Benedetto del Tronto.

Il prossimo incontro, dal titolo La sicurezza stradale, si terrà venerdì 18 marzo alle ore 17.30 presso la Sezione bambini.

Verrà letto Il semaforo blu di Gianni Rodari, racconto tratto da Favole al telefono, e ci saranno approfondimenti sui segnali stradali.

A seguire un laboratorio a tema con la collaborazione dei Giovani della Croce Rossa Italiana.

Per i bambini è consigliato un abbigliamento comodo e calzini antiscivolo, l’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento dei posti previsti (max. 30).

Sarà possibile prenotarsi contattandoci al numero di telefono 0735.794701 o scrivendo una e-mail all’indirizzo biblioteca@comunesbt.it
INFO: 0735.794701 – biblioteca@comunesbt.it – Pagina FB Biblioteca multimediale “Giuseppe Lesca”

Pubblicato in Lettura, Sezione Ragazzi | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Mirko Zilahy presenta È così che si uccide

E cosi che si uccide_coverBVenerdì 11 marzo alle ore 18:00 in Biblioteca l’autore Mirko Zilahy presenta il suo primo romanzo È così che si uccide, edito da LonganesiL’evento è organizzato dall’Associazione culturale Lutteratura e UT, rivista d’arte e fatti culturali, con il patrocinio del Comune di San Benedetto del Tronto.

Cosa succede quando i canoni letterari di un genere consolidato come il thriller vengono presi e stravolti da uno scrittore che ha in mente una scrittura e un disegno diversi?

Sulla tavola ci sono tutti gli ingredienti di un thriller, quegli stessi ingredienti che ne hanno già fatto un piatto apprezzato a livello internazionale: una città oscura, che offre la sua faccia più torva, fatta di acciaio, ruggine e pioggia. Un assassino seriale metodico, imprendibile, di ferocia chirurgica. Un commissario di straordinaria umanità, affiancato da una squadra in cui spiccano donne di grande acume e sensibilità. Ma questa volta in cucina c’è Mirko Zilahy, letterato e traduttore, studioso di Manganelli e traduttore di Donna Tartt. Ed è qui la sorpresa. Zilahy ha la sapiente capacità di farsi da parte e lasciare che siano i suoi personaggi – tre in particolare: il commissario Enrico Mancini, il killer senza nome e la città, Roma, anch’essa un personaggio vivo e palpitante – a fare la storia. Zilahy la racconta con una sorprendente mescolanza di registri, l’alto e il basso, l’action più travolgente accanto al misurato accostamento di lemmi selezionati con cura quasi ossessiva.

Così come Enrico Mancini non è un commissario come gli altri – tanto per cominciare, è un commissario che rifiuta i casi che si è addestrato a risolvere – anche Mirko Zilahy non è uno scrittore come gli altri.

Mirko Zilahy, nato a Roma il 1 maggio 1974, ha vissuto nel quartiere di Montesacro fino al 1983 quando si è trasferito a Latina per seguire il lavoro del padre, nefrologo presso l’ospedale Santa Maria Goretti. Dopo il liceo classico, è tornato a Roma per l’Università Lingue e Letterature straniere, dove si è laureato, dopo aver gestito un pub, con una tesi su Dracula di Bram Stoker. Si è poi spostato in Irlanda per un dottorato di ricerca sullo scrittore Giorgio Manganelli. Al Trinity College di Dublino ha lavorato insegnando lingua e letteratura italiana. In seguito, al ritorno in Italia, ha lavorato per Fazi editore come redattore-aiuto editor della straniera nella casa editrice. Nel marzo 2014 è uscito nella sua traduzione Il Cardellino di Donna Tartt per Rizzoli (premio Pulitzer). Il mese successivo è diventato editor della narrativa straniera di Minimum Fax. È giornalista pubblicista e collabora con il Manifesto con recensioni letterarie. Oltre alla Tartt ha tradotto autori come Bram Stoker, Roger Boylan, Peter Murphy. È cultore di Letteratura inglese all’Università per Stranieri di Perugia. Vive nelle vicinanze del grande Gazometro con la compagna, Paola, e due figli. È appassionato di calcio, arti marziali, hard rock, birra scura e Irlanda.

INGRESSO LIBERO

INFO: 0735.794701 – biblioteca@comunesbt.it – Biblioteca multimediale “Giuseppe Lesca”

Pubblicato in Biblioteca, Eventi, Incontro con l'autore, Iniziative, Narrativa italiana | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Circolo di lettura – Si leggono La mia vita di Agatha Christie e Mi sa che fuori è primavera di Concita De Gregorio

Secondo appuntamento del mese di febbraio con il gruppo di lettura organizzato dall’Associazione Culturale L’Albero dei Sogni: visioni-racconti-itinerari di San Benedetto del Tronto.

Rivolti a quanti desiderino avvicinarsi a questa stimolante attività e condividere con altre persone la propria passione per la lettura.

I libri scelti da leggere per il prossimo incontro di giovedì 25 febbraio a partire dalle ore 18 sono La mia vita di Agatha Christie e Mi sa che fuori è primavera di Concita De Gregorio.

coverAgatha Christie, a tutt’oggi la scrittrice più letta al mondo, fu una donna appassionata e piena di interessi, curiosa, intraprendente. Molto diversa, per carattere ed esperienze, da quella che a torto è considerata il suo “alter ego letterario”, l’anziana investigatrice Miss Marple, con cui condivide solo l’acume intellettuale. La celebre giallista ebbe una vita indipendente e ricca di avventure, rievocata in queste pagine grazie a una narrazione sincera e avvincente, tanto che alcuni critici considerano addirittura questa autobiografia come l’opera letterariamente più riuscita della Christie. Dall’infanzia spensierata ai due romanzeschi matrimoni con un aviatore e con un archeologo, l’esistenza di Agatha si snoda scandita dai lunghi viaggi e dai numerosi libri di successo. Un racconto affascinante che fa luce, poco a poco, sull’elegante mistero di una vita trascorsa a narrare storie indimenticabili. E non solo…

Agatha Christie è stata una scrittrice britannica. Tra le sue opere si annoverano, oltre ai romanzi gialli che l’hanno resa celebre, anche alcuni romanzi rosa scritti con lo pseudonimo di Mary Westmacott. Giallista di fama mondiale, curò sempre i suoi romanzi con grande abilità, creando un’atmosfera intrigante attraverso personaggi ed ambienti di facile riconoscibilità: descrizioni accurate, senso della suspense e della sintesi, ambientazioni realistiche e dettagliate, personaggi mai privi di spessore o di caratterizzazione. I suoi personaggi maggiori sono famosi in tutto il mondo: i più celebri, protagonisti di buona parte della sua produzione letteraria e di una serie corposissima di adattamenti cinematografici e televisivi, sono l’investigatore belga Hercule Poirot e la simpatica vecchietta, nonché acuta indagatrice, Miss Marple. È la scrittrice inglese più tradotta.

9788807031588_quartaMi sa che fuori è primavera di Concita De Gregorio Ferite d’oro. Quando un oggetto di valore si rompe, in Giappone, lo si ripara con oro liquido. È un’antica tecnica che mostra e non nasconde le fratture. Le esibisce come un pregio: cicatrici dorate, segno orgoglioso di rinascita. Anche per le persone è così. Chi ha sofferto è prezioso, la fragilità può trasformarsi in forza. La tecnica che salda i pezzi, negli esseri umani, si chiama amore. Questa è la storia di Irina, che ha combattuto una battaglia e l’ha vinta. Una donna che non dimentica il passato, al contrario: lo ricorda, lo porta al petto come un fiore. Irina ha una vita serena, ordinata. Un marito, due figlie gemelle. È italiana, vive in Svizzera, lavora come avvocato. Un giorno qualcosa si incrina. Il matrimonio finisce, senza traumi apparenti. In un fine settimana qualsiasi Mathias, il padre delle bambine, porta via Alessia e Livia. Spariscono. Qualche giorno dopo l’uomo si uccide. Delle bambine non c’è più nessuna traccia. Pagina dopo pagina, rivelazione dopo rivelazione, a un ritmo che fa di questo libro un autentico thriller psicologico e insieme un superbo ritratto di donna, coraggiosa e fragile, Irina conquista brandelli sempre più luminosi di verità e ricuce la sua vita. Da quel fondo oscuro, doloroso, arriva una luce nuova. La possibilità di amare ancora, l’amore che salda e che resta.

Concita De Gregorio è una giornalista e scrittrice italiana. Firma di punta della Repubblica, è stata direttrice dell’Unità dal 2008 al 2011.

Se amate leggere e desiderate confrontarvi con altre persone che condividono la stessa passione vi aspettiamo presso la Saletta multimediale della Biblioteca.

INFO e CONTATTI:

Associazione “L’Albero Dei Sogni”
email: alberodeisogni2014@gmail.com
http://www.lalberodeisogni.altervista.org/

Biblioteca “Giuseppe Lesca”
tel. 0735.794701/704
e-mail: biblioteca@comunesbt.it

 

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento