Biblioteca, Eventi, Iniziative, Scaffale tematico, Sezione Ragazzi, Storia e cultura locale

9° OPEN DAY – Territorio e Storia: Risorsa, Cultura, Identità

locandina open day definitivaSabato 28 novembre pomeriggio di festa in occasione del nono compleanno del Polo Bibliotecario S.I.P. (Sistema  Interprovinciale Piceno) all’insegna della storia locale e delle tradizioni.

E’ prevista l’apertura straordinaria dalle ore 16 con tutti i servizi garantiti.

Dalle ore 16.30 gli alunni della scuola “A. Marchegiani” – ISC Centro, coordinati dalle insegnanti, reciteranno poesie e canteranno canzoni in vernacolo sambenedettese.

 

Alle 17:00, presso la Saletta multimediale, la presentazione della Tesi di laurea in Locandina CasagrandeAntropologia culturale Lu bov’ finto del carnevale di Offida di Francesco Casagrande, Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo, Università degli studi di Macerata.

Parte della Biblioteca sarà messa a disposizione dei bambini e dei ragazzi per la realizzazione di laboratori creativi dal tema La civiltà marinara.

Sarà allestito lo scaffale tematico Arte & Architettura nel Piceno.

Presso la Sezione Bambini sarà possibile cimentarsi nei Giochi de’  ‘na vòte.

Al termine sarà possibile gustare La merenda de lu uarzò.

INGRESSO LIBERO E GRATUITO.

INFO:
Tel.: 0735.794701/04
E-mail: biblioteca@comunesbt.it

Annunci
Biblioteca, Iniziative, Lettura, Nati per Leggere, Scaffale tematico

8° OPEN DAY – Le Biblioteche per Expo 2015 Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita.

SKMBT_C224e14112114280_0001Giornata di festa in occasione dell’ottavo compleanno del Polo Bibliotecario S.I.P.

Iniziative previste: Letture Nati per Leggere, animazione di storie, laboratori creativi, proiezione web serie SANFOOD.

SKMBT_C224e14111914541_0001Si comincia al mattino con Nati per Leggere
Incontri di lettura ad alta voce per bambini
dai 6 mesi ai 6 anni.

Le letture sono curate dalla bibliotecaria Daniela Traini con la collaborazione delle lettrici e dei lettori volontari civici Nati per Leggere San Benedetto del Tronto presso la Sezione Bambini.

Letture:

MANGIA I PISELLI di Kes Gray & Nick Sharratt.
Che cosa darà la mamma a Daisy se mangerà i piselli? Un gelato in più, un piccolo elefante e anche una fabbrica di cioccolato. Ora Daisy mangerà i piselli? O riuscirà a confondere la mamma?
Età di lettura: da 3 anni.

HAI LA PAPPA DAPPERTUTTO! di Jeanne Ashbé.
Un libro pop-up destinato ai più piccoli: attraverso immagini che parlano delle sue prime esperienze il bambino potrà esplorare il mondo circostante e tentare di comprenderlo. Una merenda di yogurt, malgrado il bavaglino, sporca tutto e non resta che ripulire…
Età di lettura: da 3 anni.

PROSCIUTTO E UOVA VERDI del Dr. Seuss.
Una delle opere più conosciute del Dr. Seuss, sia per la vivacità delle immagini, sia per la simpatia del testo, che verte attorno a un vassoio contenente un insolito cibo colorato…
Età di lettura: da 5 anni.

IL PICCOLO BRUCO MAISAZIO di Eric Carle.
Tutti i bruchi diventeranno farfalle, ma come fanno? Per imparare uno dei misteri della natura, per crescere insieme a un simpatico bruco che non smette mai di mangiare, per diventare farfalle e spiccare il volo, tra fantasia e realtà. Una prima lettura formata da pagine ora tagliate, ora bucate o sagomate, in versione cartonata.
Età di lettura: da 4 anni.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria al numero telefonico: 0735.794701 o via mail all’indirizzo: biblioteca@comunesbt.it.

Nel pomeriggio apertura straordinaria dalle ore 16
con tutti i servizi garantiti.

Dalle ore 16.30
PROIEZIONE WEB SERIE SANFOOD SKMBT_C224e14112114270_0001
SANFOOD è la prima web serie interamente concepita e realizzata a San Benedetto del Tronto.
Narra della storia di Piero, un ragazzo come tanti che rimane folgorato dal mondo dell’alta cucina, tanto da rendere la vita delle persone che lo circondano insostenibile.
La moglie, frustrata, decide di rivolgersi a degli specialisti, i F.lli Del Manzo.
Questa strana coppia, impacciata e controversa, tenterà di rieducare Piero con una sorta di terapia d’urto fatta di piatti popolari e di strada, preparati dai locali più caratteristici selezionati. Il tutto girato nella splendida cornice che solo la nostra splendida città sa offrire.

Soggetto e sceneggiatura Andrea Assenti, Andrea Assenti, Andrea Broglia.

Regia Davide “René” Passaretti.

Montaggio Andrea Assenti.

SKMBT_C224e14111914540_0001Dalle 17.30
GRAND TOUR CULTURA 2014: CROCEVIA DI CULTURE
organizzato da MAB Marche.
Promosso da ICOM, ANAI e AIB e
Assessorato alla Cultura della Regione Marche.
Tutti gli eventi su www.bibliotecheaperte.it

FIABA: DIALOGO TRA CULTURE, PONTE TRA MONDI INCANTATI
Fiabe albanesi tratte da
LA VECCHIA CHE INGANNO’ LA MORTE di F. Lazzarato e V. Ongini
Legate soprattutto alla cultura contadina, le fiabe albanesi sono allegre, paradossali, piene di scherzi giocati agli sciocchi, agli scrocconi, ai pigri, agli orchi avidi, alle streghe maligne. Età di lettura: da 8 anni.

A seguire…

C’ERA… UNA FIABA

I MUSICANTI DI BREMA di J. e W. Grimm
Un asino, un cane, un gatto e un gallo decidono di andare a Brema per unirsi alla banda cittadina. Strada facendo, si imbattono in un gruppo di briganti… Una fiaba tutta da ridere.
Età di lettura: da 4 anni.

VIVA LE MELE! di B. Weninger e A. Möller
Dolce, gustosa, profumata: ogni morso di mela è un boccone di salute. E dire che tutto è cominciato con un seme! Poi, la magia del sole e della pioggia ha fatto sbocciare un fiorellino e le api gli hanno fatto visita…
Età di lettura: da 4 anni.

Laboratori creativi e spuntino genuino e gustoso per tutti.

INGRESSO LIBERO E GRATUITO.

INFO:
Tel.: 0735.794701/04
e-mail: biblioteca@comunesbt.it

Per conoscere le altre iniziative del Polo S.I.P. : www.bibliosip.it
GRAND TOUR CULTURA 2014: CROCEVIA DI CULTURE: www.bibliotecheaperte.it

Bibliografie, Scaffale tematico

Viaggio al centro della biblioteca

Estate: tempo di vacanze, relax, divertimento e … viaggi.

Wegweiser beim Cape FoulwindViaggi che possono essere non necessariamente fisici.

Ci si può spingere verso mete che materialmente non si raggiungeranno mai anche solo con la fantasia o semplicemente sfogliando libri che raccontano di terre lontane, di destinazioni esotiche ma anche di città d’arte, di musei che custodiscono il meglio di quanto l’uomo è riuscito a produrre nel corso dei secoli.

Ecco perché abbiamo pensato di allestire, accanto a quello delle novità editoriali, uno scaffale tematico titolato a Jules Verne, lo scrittore dell’avventura per eccellenza che ha condotto milioni di lettori in un Viaggio al centro della Terra e poi ancora Dalla Terra alla Luna passando per mari verso L’isola misteriosa, attraverso fondali marini in Ventimila leghe sotto i mari fino a far compiere loro Il giro del mondo in ottanta giorni.

Antonio Tabucchi nella conversazione con Paolo Di Paolo in Viaggi e altri viaggi così risponde alla domanda relativa alla paura dell’incontro con l’ignoto durante i suoi numerosi viaggi: E l’ignoto, il vero ignoto, dove lo troveremo, prendendo un aereo che va lontano o in fondo a quel pozzo di immobilità in una giornata passata a pensare senza muoversi di casa, guardando un muro senza vederlo? E poi l’ignoto ci spia sempre, e si presenta alla prima occasione.

Confidiamo di aver scelto una selezione di guide, romanzi, saggi, che riesca a suscitarvi interesse e curiosità e che vi spinga a intraprendere lunghi viaggi, qualunque sia per voi l’accezione del termine.

Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite. (Mark Twain).

Eventi, Iniziative, Lettura, Nati per Leggere, Poesia, Scaffale tematico

7° OPEN DAY – LE FORME DELL’ACQUA

Foto 5-Bordo Annamaria-San Benedetto del Tronto
Foto di Annamaria Bordo

Sabato 30 novembre, in occasione del settimo compleanno del Sistema Interprovinciale Piceno, potrete trascorrere in Biblioteca una giornata di festa con letture ad alta voce Nati per Leggere, foto d’acqua, reading, intermezzi musicali, laboratori creativi, merenda … e molto di più. Per l’occasione è stata realizzata una ricca bibliografia di testi sull’acqua in tutte le sue accezioni visto che il 2013 è l’Anno Internazionale per la Cooperazione idrica. Presso lo scaffale tematico all’ingresso della Biblioteca sono esposti i più bei titoli su Le forme dell’acqua.

Il ricco programma ha inizio già fin dal mattino:

ore 10.30 e ore 17 Lettura ad alta voce Nati per Leggere e laboratori di disegno 

a cura dei lettori civici volontari NpL

Il Pinguino di KimikoIl pinguino di Kimiko

Solo un sorso, Ranocchio! di Piet Grobler

Le favole di Federico di Leo Lionni Sotto o sopra?

Sotto o sopra? di M. Montanari e S. Fatus

(età consigliata dai 6 mesi ai 6 anni)

ore 10 Reading Racconti, poesie e note come gocce d’acqua

Letture ad alta voce a cura della Classe 2a. E della Scuola Secondaria di Primo grado “M. Curzi” – ISC Centro, accompagnata dalla Prof.ssa Antonella Lucidi.

ore 16.30 Foto d’acqua

a cura del Fotocineclub Sambenedettese BFI

L’elemento liquido in tutte le sue forme raccontato per immagini attraverso proiezioni di fotografie e filmati

ore 17 Reading Racconti, poesie e note come gocce d’acqua

Declamazione ad alta voce di brani tratti da romanzi, racconti e poesie. Con la partecipazione, tra gli altri, dello storico Gabriele Cavezzi e dello scrittore Antonio De Signoribus.

ore 17 Intermezzi musicali tra una lettura e l’altra

a cura dell’Istituto Antonio Vivaldi

Due Duetti tradizionali Inglesi

Jacopo Tomassini (violoncello) Elena Rastelli (violoncello) Sara Bettoni (violoncello) Francesca Di Giacinti (violoncello).

Quattro Danze per Flauto e Chitarra di Franz Schubert

Eleonora Nobilioni (flauto) Francesco Ambrosi (chitarra).

Minuetto in Sol Maggiore Minuetto in Sol Minore Aria dalla Suite in Sol Maggiore

di G.F. Haendel

Angelica Urbanelli (violino) Alberto Catto (violino)

ore 18 Letture animate per bambini e laboratori di disegno

Acqua bell’acqua: 10 storie sul bene più prezioso di Roberto Piumini, Bruno Tognolini …

(età consigliata dai 3 agli 8 anni)

Foto di di Domenico Pecoraro - Bagheria (PA)
Foto di di Domenico Pecoraro – Bagheria (PA)

Sarà possibile visitare la mostra Mare, sole, vento e sudore: le saline del Trapanese di Domenico Pecoraro – Bagheria (PA) a cura del Fotocineclub Sambenedettese BFI.

Il pomeriggio sarà allietato da una gustosa merenda.

Tutti i servizi saranno garantiti.

INFO: tel. 0735.794701/704 – email: biblioteca@comunesbt.it

Scaffale tematico

Nel nome di Papa Re

RatzingerLa data della fine del mondo prevista dai Maya non è stata il 12/12/2012 ma lunedì 10 febbraio 2013, quando tutti noi siamo stati testimoni attoniti di un evento storico sensazionale: le dimissioni di un Papa.

L’evento non è però eccezionale perché i pontefici che abdicarono per scelta o per forza sono stati numerosi, fra i quali ricordiamo Clemente I (100), Ponziano (235), Silverio, Benedetto IX (1044), Gregorio VI (1046), Gregorio XII (1415), Felice V (1449).

Il più famoso dei pontefici dimissionari è stato Celestino V disprezzato da Dante, compatito dal Petrarca, discusso da Pascoli, e protagonista del capolavoro di Ignazio SiloneLocandina_Silone

Il 13 dicembre 1294, il pontefice abdicò dopo sei mesi di pontificato, a 81 anni, perché credeva di non essere più adeguato al suo ruolo, ma più probabilmente perché pressato da Re Carlo II d’Angiò che chiedeva continui favori, e ancor più perché costretto dal Cardinal Caetani, diventato il suo successore con il nome di Bonifacio VIII Caetani, che lo fece imprigionare nel Castello di Fumone, fino alla morte nel 1296.

La storia del Papato ci ha fatto conoscere pontefici martiri, santi, beati, guerrieri, gaudenti e traditori.

Ricordiamo San Pietro martire sulla croce, Formoso

Imago clipeata dal mosaico di San Paolo fuori le mura, Roma
Imago clipeata dal mosaico di San Paolo fuori le mura, Roma

vittima di un osceno processo, i due grandi teologi santi Leone I Magno e Gregorio I Magno, i mecenati di arte e cultura Pio II Piccolomini e Giulio II, l’illuminato Sisto V Peretti che ha dato l’avvio all’amministrazione civile e finanziaria nello Stato Pontificio, affidando alla Sacra Congregazione del Buon Governo il controllo del territorio. La Marca Fermana si contraddistingue come territorio sottoposto al nepotismo: ad ogni nuovo Papa si eleggeva Governatore di Fermo un nipote, o talvolta un fratello, del Papa regnante.

Nel XV secolo viene eletto un Papa molto discusso, Don Rodrigo de Borja e Doms che diventa cardinale perché nipote di Papa Callisto III, e poi pontefice con il nome di Alessandro VI Borgia. Giovane splendido e dissoluto, definito “simoniaco, eretico, infedele” dal Savonarola, ebbe figli e amanti. Quando il primo figlio morì ammazzato, cercò di creare uno stato all’altro figlio Cesare con alleanze, confische di ricchezze e terre, col denaro del giubileo e delle crociate, e anche con il veleno.

Nel XIX secolo il Papa Re è stato il protagonista della repressione sanguinaria dei moti popolari per la libertà, e pur aborrendo tutto ciò che era francese adottò la ghigliottina.

Lunedì 11 febbraio 2013 Papa Benedetto XVI eletto il 19 aprile del 2005, si è dimesso dopo 7 anni, 10 mesi e 9 giorni di pontificato.

Per approfondire l’argomento si possono consultare i volumi con cui abbiamo allestito a partire da oggi uno scaffale dedicato al piano terra della Biblioteca sulla base di una breve bibliografia, non esaustiva, sul tema.