Biblioteca, Eventi, Iniziative, Scaffale tematico, Sezione Ragazzi, Storia e cultura locale

9° OPEN DAY – Territorio e Storia: Risorsa, Cultura, Identità

locandina open day definitivaSabato 28 novembre pomeriggio di festa in occasione del nono compleanno del Polo Bibliotecario S.I.P. (Sistema  Interprovinciale Piceno) all’insegna della storia locale e delle tradizioni.

E’ prevista l’apertura straordinaria dalle ore 16 con tutti i servizi garantiti.

Dalle ore 16.30 gli alunni della scuola “A. Marchegiani” – ISC Centro, coordinati dalle insegnanti, reciteranno poesie e canteranno canzoni in vernacolo sambenedettese.

 

Alle 17:00, presso la Saletta multimediale, la presentazione della Tesi di laurea in Locandina CasagrandeAntropologia culturale Lu bov’ finto del carnevale di Offida di Francesco Casagrande, Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo, Università degli studi di Macerata.

Parte della Biblioteca sarà messa a disposizione dei bambini e dei ragazzi per la realizzazione di laboratori creativi dal tema La civiltà marinara.

Sarà allestito lo scaffale tematico Arte & Architettura nel Piceno.

Presso la Sezione Bambini sarà possibile cimentarsi nei Giochi de’  ‘na vòte.

Al termine sarà possibile gustare La merenda de lu uarzò.

INGRESSO LIBERO E GRATUITO.

INFO:
Tel.: 0735.794701/04
E-mail: biblioteca@comunesbt.it

Eventi, Incontro con l'autore, Iniziative

6° Open Day – Apertura straordinaria delle biblioteche del Sistema Interprovinciale Piceno

FARE E LEGGERE POESIA IN BIBLIOTECA

L’uomo per il pane segna con l’aratro la terra nel campo.
E quando con la penna segna la carta dalle pagine darà frutti il cibo della mente.
(R. Tagore)

Una giornata di festa in Biblioteca
con reading di poesia, letture animate, laboratori, merenda, scaffale tematico e novità editoriali in occasione del sesto compleanno del Polo bibliotecario SIP.

Ore 11 – Presentazione del libro di poesie “A una rima di vento” di Enrica Loggi.

Ore 16 – Apertura straordinaria della Biblioteca.

Ore 17 – Letture animate, laboratori e merenda.

INGRESSO LIBERO

Ore 11 – Presentazione a cura della giornalista e scrittrice
Antonella Roncarolo del libro di liriche “A una rima di vento”, la sesta pubblicazione in versi di Enrica Loggi.

A una rima di vento
Enrica Loggi

L’Autrice è presente nelle antologie: Serenissima 1995, a cura di Silvio Ramat, La poesia delle Marche, Il Novecento di Guido Garufi (Il Lavoro Editoriale), Melodie della terra di Plinio Perilli (Crocetti). È inoltre presente nella rassegna antologica della rivista Poiesis a cura di Dante Maffia (settembre 2000), in 21 poeti e la luce dell’Associazione Culturale Koln press 2001 e Porta Marina, a cura di Massimo Gezzi e Adelelmo Ruggeri (PeQuod 2008).
Pubblica nel 2002 il quinto libro di liriche, Il talento dei giorni, con prefazione di Paolo Ruffilli, edito presso la Stamperia dell’Arancio di Grottammare.
Ha condotto laboratori di poesia, partecipato a convegni. Collabora con le riviste Collettivo R di Firenze e Ut di Sano R di Firenze e Ut di San Benedetto del Tronto, di cui è anche redattrice.

Altri scritti, pensieri, poesie inedite sono presenti nel suo blog Nel soffio della poesia http://nelsoffiodellapoesia.blogspot.com/

Ore 17 – Letture animate, laboratori di disegno con polvere di stelle.

“Stellina”
scritto e illustrato da Arcadio Lobato.
Ogni sera la mamma legge a Marika la sua fiaba preferita che parla di principesse e favolosi palazzi e quando una notte Stellina scende dal cielo per vedere la principessa di cui le è arrivata eco Marika usa tutta la sua immaginazione per non deluderla.

“La stella di Laura”
scritto da Klaus Baumgart.
Una notte che non riesce a dormire, Laura vede una stella cadere sul marciapiede di fronte alla sua casa. La bimba la soccorre e la porta nella propria cameretta. Ma il mattino seguente… Una storia tenera sull’amicizia, che ci insegna come a volte sia inevitabile separarsi da ciò che si ama.

Al termine delle letture seguirà una merenda a base di pane, prosciutto e un particolare olio. Si tratta infatti dell’olio extra vergine d’oliva “Piazza Bambini del Mondo” realizzato con il contributo degli studenti della scuola “Bice Picentini” che hanno raccolto le olive delle piante antistanti il palazzo municipale e le hanno portate presso il Frantoio & Biofattoria “Aleandri” di Borgo Miriam per la produzione. Questo nell’ambito di un progetto di educazione alimentare e culturale a cura del Settore cultura, turismo e istruzione scolastica in collaborazione con il Servizio Parchi e Giardini e l’Istituto Scolastico Comprensivo Centro.

Info: Biblioteca multimediale “G. Lesca”
Tel.: 0735.794701-04
e-mail: biblioteca@comunesbt.it