Incontro con l'autore, Iniziative, Laboratori di scrittura, Lettura, Nati per Leggere

Il Maggio dei libri – Leggere fa crescere 2016

maggiodeilibriPer il sesto anno consecutivo torna Il Maggio dei Libri, la campagna nazionale di promozione della lettura promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, con il supporto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani.

Tante le iniziative che, dal 23 aprile (Giornata Mondiale del Libro) al 28 maggio, il Comune di San Benedetto del Tronto e la Biblioteca Comunale “Giuseppe Lesca” organizzano in collaborazione con diverse associazioni culturali.

Sabato 23 aprile e sabato 28 maggio l’Associazione Liberalonda di San Benedetto del Tronto curerà, presso la Sezione Bambini della Biblioteca, gli incontri Nati per Leggere di promozione alla lettura e letture ad alta voce che prevedono alle ore 10 un laboratorio di lettura per bambini da 0 a 3 anni e alle ore 11 un laboratorio di lettura e creativo per bambini da 4 a 6 anni. Prenotazione obbligatoria.

Mercoledì 27 aprile alle ore 17 è previsto un incontro Nati per Leggere di letture ad alta voce per bambini da 0 a 6 anni a cura dell’Associazione Liberalonda di San Benedetto del Tronto.

Alle ore 18 sarà inaugurato BABY PIT STOP UNICEF: uno spazio permanente in biblioteca aperto a tutte le mamme per accudire, allattare e cambiare il proprio bambino, il primo della nostra regione, alla presenza dell’Amministrazione comunale e del Presidente e dei volontari del Comitato provinciale Unicef di Ascoli Piceno.

Il Baby Pit Stop (BPS) prende il nome dalla nota operazione del “cambio gomme + pieno di benzina” che viene effettuata in tempi rapidissimi durante le gare automobilistiche di Formula Uno. Nei BPS il cambio riguarda il pannolino, e il “pieno” è di sano latte materno, ricco di nutrienti e di anticorpi. Allattare al seno è un gesto semplice e naturale che tutte le mamme dovrebbero poter fare ovunque, ma che a volte risulta difficile, se non proibitivo. Per questo l’UNICEF Italia, nell’ambito dell’iniziativa “Ospedali & Comunità Amici dei Bambini”, si pone come obiettivo l’allestimento di ambienti protetti, in cui le mamme si sentano a proprio agio per allattare il loro bambino e provvedere al cambio del pannolino quando si trovano fuori casa. L’allattamento al seno non ha orari fissi, né un numero definito di poppate nell’arco della giornata. Esistono molteplici modi di allattare ed è difficile per le mamme prevedere dove e quando il bambino chiederà di nutrirsi. Inoltre, molte mamme prolungano l’allattamento ben oltre i primi mesi di vita dei bambini, ottemperando alle raccomandazioni dell’UNICEF e dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Il BPS è tra le iniziative realizzate dall’UNICEF per garantire i diritti sanciti dalla Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, in particolare il diritto alla salute, è un servizio gratuito, aperto a tutte le mamme e reso riconoscibile dal simbolo apposto all’ingresso della struttura. Prevede un kit costituito da una comoda sedia, un tavolino e un fasciatoio per il cambio del bambino offerto gratuitamente da IKEA.

Sempre presso la Sezione Bambini Malvy Cantastorie, in collaborazione con l’Associazione musicale-culturale ArteViva di San Benedetto del Tronto terrà percorsi ludico–didattici per bambini dai 4 agli 8 anni nelle giornate di venerdì 29 aprile e di venerdì 27 maggio alle ore 17.30. Prenotazione obbligatoria.

Venerdì 29 aprile alle ore 18 ci sarà, al piano terra della Biblioteca, la presentazione del 53° numero di UT – Rivista d’arte e fatti culturaliLa voce, intervallata da una pièce teatrale recitata da Salvo Lo Presti. A cura della Redazione e di Massimo Consorti, Direttore responsabile di UT.

L’Associazione culturale L’Albero dei Sogni di San Benedetto del Tronto curerà la 1° edizione della rassegna Il racconto degli autori con due appuntamenti: venerdì 13 maggio alle ore 18 Angelo Ferracuti presenta il suo libro “Andare camminare lavorare” l’Italia raccontata dai portalettere in Biblioteca, al piano terra mentre sabato 28 maggio alle ore 17.30 presso la Sala della poesia di Palazzo Bice Piacentini Sandro Bonvissuto presenta il suo libro “Dentro”.

TUTTI GLI APPUNTAMENTI SONO AD INGRESSO LIBERO

INFO: Biblioteca multimediale “Giuseppe Lesca”

tel. 0735.794701 – e-mail: biblioteca@comunesbt.it

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...